lunedì 23 marzo 2009

GLI ACCORDI NON ERANO QUESTI

Richiamo verbale per il sig. Alberto, il quale continua nelle sue polemiche gratuite sulla lontananza delle gare domenicali (dove volevi andare ieri? che non ce n'erano altre), non rendendosi conto dei suoi sistematici (a questo punto direi premeditati) ritardi al consueto ritrovo.
Passiamo ora alla cronaca della gara (scrivo in base alle interviste fatte, in quanto non ero presente, e come già detto altre volte, ogni canesciolto può scrivere l'articolo. Va bè ...).
Tipica gara nella campagna della pianura del comitato di Pavia (quindi bella), in una mattinata soleggiata ma fredda (video 1 video 2). Mario e Lello hanno partecipato alla corsa con largo anticipo (facendo richiesta scritta al presidente) per impegni personali (video3 video4). Da segnalare i 2,50 euro pagati per il parcheggio dell'auto (non erano questi gli accordi, dice albe) senza fattura.... Spogliatoi/docce assenti. Mi sembra che anche il nostro fotografo a continuare ad andare dal massaggiatore, si sia rilassato un po troppo: la qualità delle foto è alquanto scadente. Il saluto di oggi va ad Attilio, nella foto posa con i canisciolti, che però non si è ancora deciso a compilare il modulo di iscrizione per diventare socio effettivo.
Per finire, il presidente fa sapere ai propri ragazzi di stare tranquilli, che da domenica tornerà a correre con il gruppo ...

3 commenti:

canisciolti ha detto...

credo che sul problema "distanza" della gara dovremmo trovare un punto limite oltre il quale non andare. In effetti rischiamo di fare più viaggio che corsa.In alternativa ci creiamo un percorso fai da te nelle nostre parti, che non mancano!
Il Fabri

canisciolti ha detto...

ok si può fare.

...ti sei fatto plagiare dal pigrone del gruppo...

Fulvio

Anonimo ha detto...

ciao

CALENDARIO