lunedì 26 gennaio 2015

(NON) TENGO FAMIGLIA

Gruppo diviso su due corse: Nerviano, la corsa sotto casa e Bregnano.
Tutto inserito in CLASSIFICA, dove il primato lo dividono in cinque a parimerito; anche il secondo posto è affollato: condiviso da ben sei pretendenti, tra cui Sergione, che si lascia alle spalle il buon Roby.

Un saluto ad Albe e a SuperFranco !!!!!! Sempre un piacere rivederlo 'in pista' !

Bregnano (di Ivan) Drastico crollo di partecipazione in quest'ultima domenica di corse: al ritrovo "A" ci ritroviamo in 4. 
Holly spiega che è la "Festa della Famiglia", per cui i runners più coinvolti con le iniziative parrocchiali sono impegnati nel sociale oggi. 
E così, solo pochi cani veramente sciolti, anche da vincoli famigliari, si presentano all'appello. 
(Noto però lunedì mattina postate sul sito le foto che ritraggono un'altra muta di cani in quel di Nerviano... meglio così!) 
Presa l'auto di Max per risparmiare 20 minuti di strada (ormai il mio navigatore ha una brutta reputazione), durante il tragitto verso Bregnano Holly mi minaccia nuovamente (ormai siamo agli ultimatum) riguardo all'assenza prolungata di Valeria. 
Il succo è: "O lei, o te... fuori dalle scatole caro Ivan," 
Come in un thriller, pochi minuti dopo queste invettive, arriva la telefonata della Vale: passo il cellulare ad Holly, che si ammansuisce immediatamente: Valeria arriverà coi propri mezzi alla corsa. 
E giungiamo a Bregnano, intasato dalle auto dei runners in cerca di parcheggio. Qui si sente la mancanza del Michelangelo dei parcheggi selvaggi: Fulvio. 
Io parcheggerei al primo spiazzo libero entrando in paese, ma mi taccio perché per i parcheggi distanti ho una reputazione persino più brutta del mio navigatore. 
E così giriamo per 20 minuti di orologio. Invano. 
Alla fine decidiamo di ri-allontanarci dal ritrovo, e Max individua un posto molto smart. 
Al ritrovo non vediamo nessun altro cane, e attendiamo la Vale, che arriva poco dopo. Foto di Gruppo e si parte per i 13km, anche se Valeria insiste per i 21km e mi tampina per i primi km onde convincermi. 
Al bivio 13-21, ormai lasciati indietro dagli altri la Vale sente che anche lei non ne ha, e così completiamo la 13 arrivando quasi insieme (quindi andatura molto lenta per lei), e trovando gli altri già pronti a lasciare Bregnano. Così decido di tornare con lei. (Grave errore.). 
Prima di lasciare il ritrovo becco Livio e il Piro che sono partiti dopo di noi, ma (presumo) hanno fatto la 6km.Foto anche per loro, e Classifica. 
Poi esco con la Vale, che manifesta perplessità sulla location della sua auto... 
Inizia l'esplorazione di Bregnano, con porto di borse e, nel mio caso, anche di un plateaux da 3kg di mele golden, il riconoscimento della corsa. Avanti e indietro. Destra e sinistra. Su e giù. 
Niente da fare. La memoria non si sblocca.Passa un'ora (ma non un'ora per dire... un'ora di 60 minuti e rotti). L'auto non salta fuori. Mi verrebbe voglia di dichiarare la 21Km al Pres... Ma questa forse è la divina punizione per aver tagliato domenica scorsa.
Alla fine propongo: "Vale, torniamo al ritrovo e chiediamo aiuto a qualcuno dell'organizzazione." 
Detto fatto. Valeria salta su un furgone con 2 gentili signori della G.S. Podistico Camminatori S. Anna. 
Viste le strade da noi già percorse, e qualche altra sommaria indicazione, i due vanno a colpo sicuro. 
Valeria torna a recuperarmi al ritrovo dopo pochi minuti. Poi verso casa, ma il suo TOMTOM è evidentemente gemellato col mio navigatore, perché per un quarto d'ora non riusciamo ad imboccare l'autostrada. 
Nota di servizio: propongo, se non crea troppo lavoro, di inserire sempre un link all'articolo dell'anno precedente, ad ogni nuova convocazione. In questo modo si possono rammentare eventuali informazioni utili. 
Per esempio nell'articolo di Fulvio sulla Cinq Pass 2014, si poteva notare una nota su parcheggio a 1km dal ritrovo, e un "non ricordo di aver mai parcheggiato così lontano...".


Nerviano (Il Pirata ) Secondo gruppetto di Canisciolti alla gara di Nerviano, finalmente si parte ad un orario decente, ore 10.00 (No levataccia) . I presenti sono Nazza, Maggioni, Sergio D.S. , Vivi , Bum Bum e Il Pirata. Dopo le solite foto di rito ( perchè la foto è classifica) raggiungiamo lo striscione del via e noto un numero maggiore di inscritti rispetto all'anno scorso. Il percorso non è cambiato: si gira intorno al laghetto Cantone e si torna al campo sportivo, 7km veloci ed in piano. Da non sottovalutare il fatto della partenza tarda che permette di arrivare di corsa da casa ,come fatto dal sottiscritto. Insomma una bella corsetta visto il meteo clemente anche se il vento sul finale dava qualche brivido. Il ristoro senza infamia ne lode, ma tanto siamo a casa in tempo zero e pronti per la tavola!!!!! Spero sia sufficente visto la mia totale incapacità di scrittore. Ciao a tutti, ci vediamo domenica.

4 commenti:

paolo ha detto...

Dopo l'acuta penna di Ivan, speriamo arrivi il resconto nervianese.
A presto

Anonimo ha detto...

Fulvio, erano 13 i km di Bregnano. A me puoi anche lasciare 12 (visto il taglio di domenica scorsa). Non vorrei che poi Holly o Max perdessero la classifica finale di quel km in meno...
Slow Foot

massimo leone ha detto...

Pres, confermo: sia le indicazioni lungo il tracciato che il GPS confermano i 13km come ha detto Ivan.
Ivan sei un grande con i tuoi articoli: vedo che il tuo dopogara con la Vale è stato abbastanza turbolento....
Max

CANISCIOLTI ha detto...

Classifica corretta, ma sarà visibile dalla prossima volta.
complimenti a tutti

CALENDARIO